NEL 2017 AD ABU DHABI APRIRÀ UN MUSEO UGUALE AL LOUVRE

Pubblicato in Accade nel mondo

20 Dec 16 NEL 2017 AD ABU DHABI APRIRÀ UN MUSEO UGUALE AL LOUVRE

Una “Città-Museo” con edifici bianchi ispirati alle medine e agli insediamenti arabi, opera di Jean Nouvel.

Il Museo sorgerà nel nuovo distretto culturale di Saadiyat Island e sarà grande 24.000 metri quadrati per un costo finale che varierà tra gli 83 e i 108 milioni di euro. A questa cifra si devono aggiungere 525 milioni di dollari che Abu Dhabi ha dovuto sborsare per poter associare il nome del museo a quello del prestigioso Louvre. Dovrà anche corrispondere 747 milioni di dollari per il prestito delle opere d’arte, per le mostre temporanee e per i consigli che riceverà dai manager del museo parigino.

Il Louvre di Abu Dhabi è stato progettato come una “Città-Museo”, con i suoi edifici bianchi ispirati alle medine e agli insediamenti arabi. I visitatori potranno lasciarsi ispirare visitando le gallerie interne passeggiando attraverso gli spazi aperti del museo, rinfrescati con tecniche tradizionali dell’architettura locale. Il museo conterrà anche mostre temporanee, un museo dei bambini, ristoranti, negozi, promenade e giardini.

Il Louvre di Abu Dhabi ha ingaggiato due artisti di fama internazionale per la creazione di opere d’arte da esporre nel museo in occasione dell’apertura nel 2017. La “Città-Museo” di Jean Nouvel, con le sue strade, piazze e canali, esporrà opere sia all’interno sia all’esterno delle gallerie. Giuseppe Penone e Jenny Holzer hanno collaborato con il team del Louvre Abu Dhabi progettando sculture e installazioni che riflettono le origini universali del museo stesso. Nel museo saranno esposte opere d’arte provenienti da tutto il mondo.

Il museo avrà la forma di un edificio galleggiante la cui copertura consentirà ai raggi del sole di filtrare. L’effetto finale dovrebbe rappresentare i raggi di luce che attraversano le fronde di una palma di un’oasi.

Il distretto culturale di Saadiyat Island ospiterà non soltanto il Louvre, ma anche altri musei. Tra questi lo Zayed National Museum, realizzato dalla studio di architettura Foster and Partnes sotto la direzione di Lord Norman Foster, il Guggenheim Abu Dhabi che sarà il Guggenheim più grande del mondo, un centro delle arti figurative disegnato dalla scomparsa Zaha Hadid, un museo marittimo il cui concept è di Tadao Ando e numerosi altri padiglioni artistici.



Rimani sempre aggiornato iscrivendoti alla

nostra newsletter

 

Ricevi tutte le novità di maggiolicultura.it attraverso la nostra newsletter.