RomArché 2016, Maggioli Musei presente al VII Salone dell’Editoria Archeologica

Pubblicato in Rassegna stampa

29 May 16 RomArché 2016, Maggioli Musei presente al VII Salone dell’Editoria Archeologica

Romarchè

A RomArché 2016, tra gli editori presenti, ci sarà anche Maggioli Musei.

La manifestazione culturale, ideata e organizzata dalla Fondazione Dià Cultura in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma, ha offerto un programma intenso che prevede, oltre a presentazioni di libri, conferenze e incontri, lo svolgimento del II Convegno Internazionale di museologia “museum.dià” in linea con il tema dell’edizione 2016, ossia Chronos – il tempo.

Nelle giornate di sabato 28 e di domenica 29 maggio, a fare da protagoniste sono le Case Editrici con gli appuntamenti di Leggere in Biblioarché, una iniziativa tutta dedicata alle presentazioni di libri, progetti, laboratori e agli incontri con gli autori, con un programma orientato – come è ormai tradizione per RomArché – alla valorizzazione dell’editoria di settore.

Tra gli Editori presenti: AM&D Edizioni; Ante Quem; Arbor Sapientiae; Architetti Roma Edizioni; Campisano Editore; Dielle Editore; Edifir; Edipuglia; Editoriale Jaca Book; Edizioni Espera; Electa Mondadori; Esedra Editrice; E.S.S. Editorial Service System per la Fondazione Dià Cultura; ETS Edizioni; GB Editoria; Giorgio Bretschneider Editore; Il Cerchio; Il Mulino; Il Poligrafo; Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria (IIPP); La nostra storia in gioco; Maggioli Musei; Modus Editore; Naus; Olschki; Quasar; Storia e Letteratura.

Leggi l’articolo  RomArché 2016 Salone dell’Editoria Archeolog
ica



Rimani sempre aggiornato iscrivendoti alla

nostra newsletter

 

Ricevi tutte le novità di maggiolicultura.it attraverso la nostra newsletter.