Da Giotto a De Chirico, i tesori nascosti risplendono al MuSa di Salò

Pubblicato in Rassegna stampa

08 Sep 16 Da Giotto a De Chirico, i tesori nascosti risplendono al MuSa di Salò

Copertina_da_giotto_a_dechirico

É stato l’assessore alle Cultura di Regione Lombardia Cristina Cappellini a inaugurare al MuSa di Salò – con il Sindaco Gianpiero Cipani e il Direttore Generale del MuSa Giordano Bruno Guerri – la grande mostra Da Giotto a De Chirico: I tesori nascosti curata da Vittorio Sgarbi.

Il catalogo ufficiale dell’exhibit è a cura di Maggioli Musei.

All’interno sono illustrati gli oltre 150 capolavori esposti, provenienti anche da collezioni private. 

 



Rimani sempre aggiornato iscrivendoti alla

nostra newsletter

 

Ricevi tutte le novità di maggiolicultura.it attraverso la nostra newsletter.