Erogazione contributi alle associazioni culturali con schemi

Pubblicato in Attualità, News

19 Dec 22 Erogazione contributi alle associazioni culturali con schemi

L’erogazione dei contributi alle associazioni trova un proprio riferimento nella legge del procedimento amministrativo, costituisce espressione di un principio di sussidiarietà (ex art. 118, ultimo comma, Cost.), consente all’Ente locale di sostenere quei soggetti (le associazioni) che intervengono in una molteplicità di attività e interessi pubblici.

Si potrebbe sostenere che la vita dell’associazionismo, al di là delle quote di iscrizione dei propri aderenti, trova nel Comune un proprio interlocutore privilegiato, sia per il sostegno di natura economica (mediante l’erogazione di contributi), sia e soprattutto per le finalità di interesse generale che perseguono nei fini, costituendo quel tessuto (humus) di solidarietà e partecipazione che caratterizza e ha caratterizzato il territorio, il suo sviluppo sociale e culturale, nelle avanguardie di un patrimonio storico che racchiude le più nobili ed elevate qualità delle singole persone aggregate da bisogni collettivi: il c.d. fare Comunità.

Si mettono qui a disposizione informazioni utili per la PA sul tema affrontato e schemi di erogazione contributi.

SCARICA IL DOCUMENTO > CLICCA QUI

___________________________

 

IN PRATICA: MODULISTICA PRONTA ALL’USO

Rubrica a cura di Maurizio Lucca.
Segretario Generale di Enti locali, autore di pubblicazioni e docente in corsi di formazione.  

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO ISCRIVENDOTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER.

ISCRIVITI > CLICCA QUI

 



Rimani sempre aggiornato iscrivendoti alla

nostra newsletter

 

Ricevi tutte le novità di maggiolicultura.it attraverso la nostra newsletter.