Valorizzazione e promozione del territorio: un unico portale per 17 Comuni

Pubblicato in Rassegna stampa

19 Feb 21 Valorizzazione e promozione del territorio: un unico portale per 17 Comuni

Maggioli Cultura ha elaborato un modello di valorizzazione e promozione del territorio con valenza turistico – culturale ma anche sociale ed economica, un concept che trova la sua concreta realizzazione nel portale di marketing territoriale e nei servizi ad esso integrati.

Il portale rappresenta un centro di interoperabilità tra contenuti e servizi raccolti sia in ambito pubblico (Enti/Istituzioni) sia privato (esercenti/imprese), un contenitore di proposte per cittadini e turisti che favorisca la reale experience del territorio di riferimento. Può essere definito un portale web evoluto, in quanto dotato di un sistema di marketing automation che gestisce le diverse fasi (pre – durante – post) di offerta e rapporto con l’utente, attraverso un sistema integrato con servizi ticketing ed App.

Nello specifico si fa riferimento alla piattaforma Municipium® del Gruppo Maggioli che dà la possibilità di raccogliere, gestire e comunicare i plus del territorio e soprattutto, attraverso l’App, di collegare direttamente turista e cittadino al contenuto d’interesse, in un flusso dinamico che permette di fruire di informazioni in costante aggiornamento.

L’obiettivo è creare di valore, che deve partire da un terreno fertile, di condivisione di prospettive comuni, di inter-relazione tra diverse realtà parti di un unico territorio, un chiaro esempio, in tal senso, è rappresentato dalla forte collaborazione, nell’ambito della promozione turistica, tra Fano e i Comuni delle valli del Metauro e del Cesano, sancita dal Protocollo d’Intesa firmato recentemente dal Sindaco di Fano Massimo Seri e dai Sindaci degli altri 16 Comuni con l’intento di valorizzare le risorse della zona, dalla costa all’entroterra.

Silvano Straccini Project Manager di Maggioli Cultura ha presenziato alla formalizzazione dell’intesa tra i 17 Comuni, presentando le potenzialità del sistema digitale appositamente progettato dal Gruppo Maggioli. Un portale turistico completo di applicazione mobile (Municipium) e un nuovo modello di DMS (Destination Management System).  Sono state descritte – conferma Straccini – le varie funzionalità della piattaforma di aggregazione e di prenotazione delle offerta turistica, le varie predisposizioni di attività e di coinvolgimento ed engagement dell’utente.

«Abbiamo voluto realizzare un sistema pratico, fisico, concreto, con il quale il turista che arriva nel nostro territorio può subito trovare tutto ciò che può vivere nelle nostre vallate. – ha asserito l’Assessore al Turismo del Comune di Fano Etienn Lucarelli, che ha concluso – Oggi parlare di sinergia di vallata diventa fondamentale per rilanciare il nostro turismo».

  • Fonte – Quotidiano Corriere di Fano – Leggi l’articolo QUI